Le pitture con S. Rosalia del Mudipa per il Festino in mostra virtuale alla Cattedrale

Le pitture di S. Rosalia del Museo Diocesano di Palermo sono state messe a disposizione per la proiezione sui giochi d’acqua che si ammireranno in Cattedrale la sera del 14 luglio 2017 in occasione del Festino.
 
Come previsto, la prima tappa della tradizionale sfilata del Carro di S. Rosalia sarà la Cattedrale di Palermo. In quell’occasione è organizzato uno spettacolo di fontane danzanti con accompagnamento musicale.
 
Il Museo Diocesano di Palermo ha messo a disposizione le immagini di alcune delle opere che si trovano esposte nella Sala Verde o di S. Rosalia al piano nobile del Palazzo Arcivescovile, in maniera che sullo sfondo dei getti d’acqua possa trasparire l’immagine della Santuzza che celebriamo.
 
Si ammireranno così le immagini della cosiddetta più antica tavola che raffigurerebbe S. Rosalia nel ’200,  il primo ritratto ufficiale dipinto da Vincenzo La Barbera del 1624, la S. Rosalia del 1703 con abiti da monaca dell’ordine Basiliano, l’Incoronazione di S. Rosalia di Vito D’Anna, il ritratto del Cardinale Giannettino Doria e tante altre.
 
Ricordiamo che fino al 16 luglio il Museo Diocesano sarà aperto ogni mattina (9,30-13,30) e il biglietto sarà ridotto per tutti (2,00 euro) anche per festeggiare i 90 anni del Museo.
 
 
Orari del Mudipa 11-16 luglio 2017:
fino a domenica 16 luglio (sabato15 luglio compreso) 9:30-13:30 (ultimo ingresso ore 13:00)

Ingresso ridotto € 2,00 per tutti. 

← Visita l'archivio delle news