La Cattedrale di Palermo si unisce al “Circuito di Arte Sacra” del Museo Diocesano di Palermo

Mons. Gino Lo Galbo, parroco della Cattedrale di Palermo, intitolata a Maria SS. Assunta, ha ufficializzato l’adesione dell’area monumentale della Cattedrale di Palermo al “Circuito d’Arte Sacra”, promosso dal Museo Diocesano di Palermo e curato dal dott. Pierfrancesco Palazzotto, vicedirettore del museo.

Il circuito si propone di mettere in rete i monumenti d’arte sacra del territorio palermitano ove sia necessario il pagamento di un biglietto di ingresso per garantirne la fruibilità al di fuori delle funzioni liturgiche, nella prospettiva di sviluppare sinergie e offrire servizi comuni.

Allo stato attuale, il biglietto di uno dei siti aderenti consente di usufruire di un biglietto scontato negli altri monumenti, secondo le modalità proposta da ogni singolo luogo.

Attualmente i monumenti del circuito sono: il Museo Diocesano di Palermo, la chiesa di Santa Maria della Catena, l’oratorio di San Lorenzo, l’oratorio del Rosario in S. Cita con l’oratorio del Rosario in S. Domenico, la chiesa di S. Cataldo, la Cattedrale, tutti a Palermo città, e il Museo Diocesano di Monreale.

Dunque il circuito si muove trasversalmente lungo i secoli che hanno segnato le bellezze storico artistiche religiose del palermitano dal Medioevo normanno della Cattedrale e di San Cataldo, fino ai meravigliosi stucchi di Giacomo Serpotta degli oratori del Rosario e di San Lorenzo, passando per il nostro rinascimento gotico-catalano della chiesa della Catena, il tutto in sintesi esposto nei musei diocesani locali con profusione di pitture, sculture e arti decorative.

Nel caso della Cattedrale di Palermo, chi presenterà il biglietto di uno dei siti citati in elenco potrà ottenere lo sconto da 3 a 2 euro per il biglietto intero singolo che comprende la visita di tutta l’area monumentale: Tombe reali, Tesoro e Cripta.

Al contrario, per esempio, con il biglietto della Cattedrale si potrà godere dello sconto sul biglietto intero al Museo Diocesano di Palermo da 4,50 a 3,00 euro, o, nei  tre siti retti dagli Amici dei Musei Siciliani, da 2,50 a 1,50 euro, o al Museo Diocesano di Monreale da 5 a 4 euro, e, infine, agli oratori del Rosario da 5 a 4 euro.

← Visita l'archivio delle news